Coronavirus

In provincia di Como 434 dununciati in cinque giorni per assembramenti o spostamenti non autorizzati

Sono state iltre 25mila le persone controllate dal 15 al 20 marzo

Nel solo periodo compreso dal 15 al 20 marzo le forze dell'ordine a Como e provincia hanno effettuato controlli su25.781 persone. Di queste sono state ben 434 le persone denunciate per assembramenti o spostamenti non autorizzati.. Una sola persona è stata arrestata. Sono inoltre stati controllati ben 1.066 esercizi commerciali e di questi due sono stati multati per non avere ottemperato a una o più misure restrittive imposte dal governo.
I dati sono stati forniti dalla Prefettura di Como nella giornata del 21 marzo 2020.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In provincia di Como 434 dununciati in cinque giorni per assembramenti o spostamenti non autorizzati

QuiComo è in caricamento