Coronavirus

Croce Rossa di Como: è partita la raccolta fondi contro il coronavirus

Gli aiuti necessari ad acquistare mescherine e guanti

Anche la Croce Rossa di Como ha scelto il portale Gofundme per lanciare la propria raccolta fondi. Lo scopo è continuare ad acquistare i dispositivi di protezione individuale da utilizzare durante gli interventi sia per gli operatori che per gli assistiti.

I numeri sono impressionanti: in una giornata la sola Croce Rossa di Como utilizza all'incirca 110 mascherine chirurgiche, 40 mascherine dotate di valvole, 50 cuffie, 30 occhiali protettivi, 50 camici, 10 scatole di guanti, 10 flacone di gel disinfettante e 20 bombolette di spray sanificante.
I costi di questo materiale vanno ad aggiungersi a un bilancio già gravato da un’altra voce pesantissima, quella del carburante: i mezzi di servizio percorrono all'incirca 300 km al giorno. Per donare è sufficiente collegarsi alla pagina dedicata del sito Gofundme.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Croce Rossa di Como: è partita la raccolta fondi contro il coronavirus

QuiComo è in caricamento