rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Coronavirus Laglio

Laglio, troppi casi covid: in Comune da adesso si va solo con appuntamento

Il sindaco Pozzi: "Siamo passati da zero casi del 24 dicembre ai sedici casi di oggi"

Il Comune di Laglio chiude i battenti al pubblico. O meglio, da oggi 7 gennaio 2022 opererà solo su appuntamento. Ad annunciarlo è stato il sindaco Roberto Pozzi che ha spiegato come la situazione covid abbia fatto propendere per questa decisione, visto l'aumento di contagi che ha interessato anche il piccolo e famoso paese di George Clooney.
"In tutta la Nazione stanno aumentando il numero di persone positive al covid - scrive Pozzi sulla sua pagina Facebook - Laglio non fa eccezione. Siamo passati da zero casi del 24 dicembre ai sedici casi di oggi. Stiamo scrivendo di casi accertati e comunicati da Ats Insubria. A questi dobbiamo, con ogni probabilità, aggiungere un discreto numero di persone che in “autotutela” hanno eseguito il tampone, sono risultate positive, ma non vengono registrate come tali. In entrambi i casi si raccomanda di rimanere in stretto isolamento, anche se asintomatici: quello che non fa male a te non è detto che non possa essere fatale per un altro soggetto più fragile. A tutela dei cittadini e del personale comunale, da domani venerdì 7 gennaio, il Comune opererà a battenti chiusi. Prima di accedere e solo per motivi non differibili, dovrete prenotare telefonicamente l’appuntamento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laglio, troppi casi covid: in Comune da adesso si va solo con appuntamento

QuiComo è in caricamento