menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Como in zona gialla è così: tanta gente e code davanti ai negozi

Tante persone a passeggio o sedute ai tavoli dei bar: inizia lo shopping di Natale

Il primo giorno in zona gialla ha visto il centro città di Como rimpeirsi di gente. Davvero tante persone si sono riversate nelle strade del centro storico, complice la bella giornata di sole. Dopo oltre un mese di chiusure e limitazioni oggi, domenica 13 dicembre 2020, vengono finalmente allentate le misure restrittive. E' consentito, per esempio, sedersi ai tavoli dei bar e dei ristoranti che possono rimanere aperti fino alle ore 18.

Il grande afflusso di gente in centro rappresenta una boccata d'aria per i tanti negozi che hanno sofferto nei mesi scorsi incredibili cali di fatturato (fino addirittura all'azzeramento). Davanti a molti negozi nel corso della mattina si sono viste code di persone in attesa di entrare a fare shopping. Le misure di precauzione contro il contagio, ovviamente, obbligano a scaglionare l'ingresso dei clienti secondo il numero stabilito in base al rapporto con la dimensione degli esercizi commerciali, ma la prima giornata in zona gialla ha riportato Como quasi alla vecchia normalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Edoardo Monno, l'uomo morto nell'incidente di Cernobbio

  • social

    I negozi di dischi e gli ultimi Mohicani

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento