rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Coronavirus Via Napoleona

Como, il presidio degli operatori sanitari: "Denunciamo il disagio e la fatica"

"Hanno promesso assunzioni ma non ne abbiamo vista una"

Sono tanti i presidi e le manifestazioni che si stanno svolgendo a Como e in tutta Italia a causa delle problematiche sorte per la pandemia. Problemi economici, sociali, psicologici. Sembra che si sia arrivati ad un punto di stanchezza e, per qualcuno di disperazione. Oggi, 8 aprile, in via Napoleona si è tenuto anche il presidio degli infermieri e degli operatori sanitari. Poco riposo, ferie negate, disagio e difficoltà per gli operatori sanitari, oramai da un anno. La richiesta dei loro rappresentanti è di bandi immediati per poter assumere persone in grado di dare il cambio a chi è già stremato e sbloccare le ferie per questi lavoratori.

"Hanno promesso assunzioni, ci hanno detto, ma non ne abbiamo vista una"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, il presidio degli operatori sanitari: "Denunciamo il disagio e la fatica"

QuiComo è in caricamento