menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Como: a marzo decessi raddoppiati rispetto all'anno precedente

È il tragico effetto del coronavirus

La curva ha iniziato a salire lievemente nei mesi precedenti ma è a marzo che il dato si è mostrato in tutta la sua tragicità. L’anno scorso nel comune di Como i decessi sono stati 87, un dato tendenzialmente in linea con gli anni precedenti e anche con le città analoghe per densità abitativa e reddito pro-capite.

Quest’anno il 30 marzo 2020 i morti a Como erano 165, cioè quasi il doppio. Ovviamente le complicanze da coronavirus sono le principali colpevoli di tanti di questi decessi. Ora si attende aprile, nella speranza che questo aumento possa sempre più mitigarsi, fino a sparire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid a Como: i dati del 1° marzo: 79 nuovi casi

  • Coronavirus

    Zona arancione fino a domenica 7 marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento