menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La scelta del Liceo Ciceri: in aula gli alunni di prima, per tutti gli altri solo lezioni a distanza

La decisione è stata resa nota da una circolare oggi, 8 settembre 2020

Il Liceo Ciceri, l’istituto in via Carducci a Como che racchiude il liceo delle Scienze Umane, il liceo Linguistico e il liceo Musicale, riaprirà ufficialmente il 14 settembre. Oggi, 8 settembre, tramite circolare, il dirigente scolastico, Vincenzo Iaia, ha reso note le modalità di ripresa delle lezioni. 

A entrare in aula saranno, di fatto, solo gli alunni di prima, il 14 settembre dalle 9 alle 12, dal 15 settembre dalle ore 8 alle ore 12. Per gli studenti di 2°,3°,4° e 5° invece al momento sono previste solo lezioni a distanza.

Questa decisione non prevede, quindi, alcuna alternanza per la quasi totalità degli alunni. Da parte di alcuni genitori cominciano ad essere sollevate perplessità sia per la scelta effettuata, sia poichè comunicata solo oggi. 

Altre scuole, come il Liceo Volta, hanno optato, invece per un'alternanza su 5 giorni settimanali dove i ragazzi di prima andranno a scuola tutti i giorni, per prendere dimestichezza con l'istituto e i docenti, mentre quelli delle altre classi faranno una rotazione settimanale tra didattica a distanza e in presenza. Questo almeno fino alla metà di ottobre quando è fissata, da parte del Governo, la fine dell'emergenza sanitaria. 

Anche altre scuole a Como e provincia hanno adottato l'alternanza di didattica in presenza e online (si veda un breve sunto qui), diversamente, la scelta del Ciceri esclude completamente gli allievi dalla 2° alla 5° da qualsivoglia reintegro alla vita normale di classe. Almeno per ora. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tutti i segreti della città fantasma

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento