Nuovi dati sui contagi: a Como lieve miglioramento

Finalmente i numeri cominciano a scendere anche nella nostra provincia

I dati di oggi, 27 aprile, vedono un miglioramento anche nel Comasco: si registra un +51, ieri erano +83. Il dato, considerando anche il maggior numero di tamponi eseguiti, lascia ben sperare. In generale sembrerebbe (usare il condizionale è d'obbligo date le varienti di lettura che caratterizzano i dati forniti giornalmente) che l'andamento del Covid-19 in Lombardia stia realmente rallentando. Vediamo, infatti, scendere ancora il numero di pazienti in terapia intensiva (-26). I positivi (+ 590) aumentano nella regione ma meno del giorno prima, quando si registravano ben +920 casi. Aspettiamo i prossimi giorni per capire se, sia a Como che in Lombardia, la discesa sarà davvero significativa. Lascia ben sperare anche Milano, con soli +188 casi, rispetto ai +463 di ieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

dati 27 aprile-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio in piazza San Rocco a Como: ucciso don Roberto Malgesini

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • Chi era don Roberto Malgesini: un vero prete "di strada", in aiuto dei più deboli

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento