Covid, 485 positivi a Como, in Lombardia 418 le persone in terapia intensiva

Nella nostra provincia la situazione è piuttosto stabile

Terapia intensiva

Nella giornata di domenica 1 novembre sono stati accertati altri 8607 (ieri erano 8919) casi in tutta la Regione (a fronte di 39.658 tamponi). Meno preoccupante Como che rimane in linea con i dati di ieri (oggi 485, ieri 475) e  quasi dimezza i suoi casi rispetto all'impennata del 30 ottobre (890). Dopo Milano sono Varese e Monza e Brianza le province più colpite. Per quanto riguarda la terapia intensiva i posti occupati in Regione salgono da 392 a 418.

 I dati di oggi:

- i tamponi effettuati: 39.658, totale complessivo: 2.984.274
- i nuovi casi positivi: 8.607 (di cui 243 'debolmente positivi' e 60 a seguito di test sierologico)
- i guariti/dimessi totale complessivo: 96.687 (+489), di cui 4.486 dimessi e 92.201 guariti
- in terapia intensiva: 418 (+26)
- i ricoverati non in terapia intensiva: 4.246 (+213)
- i decessi, totale complessivo: 17.589 (+54)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 3.695, di cui 1.554 a Milano città;
Bergamo: 190;
Brescia: 463;
Como: 485;
Cremona: 181;
Lecco: 291;
Lodi: 138;
Mantova: 117;
Monza e Brianza: 1.195;
Pavia: 434;
Sondrio: 77;
Varese: 1.238. 

unnamed (6)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, litiga con la moglie e cammina per 450 chilometri per smaltire la rabbia

  • Lockdown di Natale: dal 20 dicembre al 10 gennaio tutti a casa

  • Allarme al Sant'Anna, 3 bambini colpiti dalla sindrome di Kawasaki. Forse correlazione con covid

  • Como, lo shopping ai tempi del colore arancione: c'è confusione per gli spostamenti consentiti

  • 12 regali a meno di 20 euro per far felici amici e parenti

  • Voglia di uscire, Como in zona arancione è tornata viva

Torna su
QuiComo è in caricamento