Como: i contagi rimangono alti, nessun calo rilevante

Calano i ricoveri nelle terapie intensive lombarde

Segna un +83, la tabella dei dati che riguardano la provincia di Como di oggi, 23 aprile. Ieri era +89. Non si è registrato quindi nessun calo significativo e nel panorama delle altre province lombarde, la situazione vede Como con contagi minori solo di Milano, Bergamo Brescia e Cremona che sono state sin dall'inizio le zone più colpite. Pietro Foroni, della Protezione civile ha invitato quindi alla massima cautela tutti i cittadini lombardi. La notizia positiva riguarda il calo dell'occupazione delle terapie intensive della Lombardia: sono meno di 800 i ricoverati, 20 giorni fa erano quasi il doppio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da sabato 17 ottobre arriva il Treno del Foliage

  • Torna l'autocertificazione in Lombardia: con il coprifuoco servirà per circolare dalle 23 alle 5

  • Como, non vuole indossare la mascherina e si ribella ai poliziotti: arrestato in centro storico

  • Autunno, tempo di castagne: ecco dove raccoglierle nei dintorni di Como

  • 3 cose che (forse) non sapete sul Faro di Brunate

  • Sul lago di Como come in America: apre il campo delle zucche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento