Coronavirus

Como: i contagi rimangono alti, nessun calo rilevante

Calano i ricoveri nelle terapie intensive lombarde

Segna un +83, la tabella dei dati che riguardano la provincia di Como di oggi, 23 aprile. Ieri era +89. Non si è registrato quindi nessun calo significativo e nel panorama delle altre province lombarde, la situazione vede Como con contagi minori solo di Milano, Bergamo Brescia e Cremona che sono state sin dall'inizio le zone più colpite. Pietro Foroni, della Protezione civile ha invitato quindi alla massima cautela tutti i cittadini lombardi. La notizia positiva riguarda il calo dell'occupazione delle terapie intensive della Lombardia: sono meno di 800 i ricoverati, 20 giorni fa erano quasi il doppio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como: i contagi rimangono alti, nessun calo rilevante

QuiComo è in caricamento