menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Governo chiude tutte le aziende che producono beni non essenziali: il video del discorso

Nessuna restrizione sulle aperture degli alimentari

Alle 23.25 circa del 21 marzo 2020 il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha parlato alla nazione. Il premier ha annunciato nuove misure restrittive. Questa volta, come peraltro già previsto, ha annunciato la chiusura di tutte le aziende produttive di beni non essenziali. Sull'andamento del contagio e le aspettative per il prossimo futuro Conte non si è sbilanciato ma si è limitato a dire che gli effetti di queste misure verranno potranno essere conosciuti solo tra qualche giorno.
Il premier ha poi tenuto a precisare che non viene prevista nessuna limitazione ai negozi di generi alimentari, né per quanto riguarda gli orari né per quanto riguarda i giorni di apertura, quindi ha invitato tutti a non affrettarsi ai supermercati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia, nuova ordinanza: intere province in arancione "scuro"

WeekEnd

Le 5 migliori gite del weekend in zona gialla sul Lago di Como

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid a Como, i dati del 24 febbraio: 260 nuovi casi

  • Coronavirus

    Sant'Anna, i pazienti covid in terapia intensiva sono 14

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento