menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti-covid, chiuso il bar La Quinta: lo sfogo del titolare affisso sulla porta

"C'era una sola cliente in attesa di andare in bagno"

CInque giorni di chiusura per il bar La Quinta di piazza Perretta a Como. Gli agenti della polizia locale hanno multato con 280 euro il titolare Marco Viganò perché all'interno è stata trovata una persona appoggiata al bancone nonostante fosse già in vigore il dievieto di accogliere clienti all'interno dei pubblici esercizi se non per il servizio d'asporto. Il bar La Quinta, dunque, è stato chiuso dal 13 al 17 marzo incluso. 

bar La Quinta 2

Viganò ha affisso alla porta d'ingresso un foglio con un pubblico sfogo: "I nostri cari vigili sono entrati con grande sprezzo del pericolo mettendo a repentaglio la loro stessa vita, si sono fatti largo tra le innumerevoli persone (?) e hanno constatato la grande pericolosità della situazione chiudendo questa attività per ben 5 giorni. Non hanno tenuto minimamente conto della reale situazione e del momento storico visto che è un anno che stiamo lavorando meno della metà del nostro solito, tra chiusure e aperture dell'ultimo secondo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia in zona gialla (rafforzata) dal 26 aprile: cosa riapre

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid a Como, il bollettino del 17 aprile: 233 nuovi casi

  • Cronaca

    Parapendio caduto a Eupilio: ferito uomo di 60 anni

  • Coronavirus

    Il racconto del primo comasco vaccinato con Sputnik

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento