menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Como, mancano le misure anti-covid: bar di via Torriani chiuso per 5 giorni

Carenze nella sanificazione, nell'uso di mascherine e nella misurazione della temperatura di clienti e dipendenti

Un altro bar vittima dei controlli anti-covid. Nella serata del 30 luglio 2020 la Polizia di Stato, ha svolto un controllo approfondito al “Layali Caffè” di  Via Torriani a Como. In particolare gli uomini della polizia amministrativa e sociale della Questura hanno rilevato situazioni gravemente deficitarie sotto il profilo del rispetto della normativa anti-covid che hanno portato alla chiusura temporanea dell’esercizio per cinque giorni. Inoltre è stata comminata unasanzione amministrativa di 280 euro.

Stando a quanto reso noto dalla Questura "le carenze riguardavano la mancata predisposizione delle informazioni relative alla prevenzione Covid, oltre alla mancata rilevazione della temperatura dei dipendenti e degli avventori, il mancato  rispetto dei processi di sanificazione e dell’uso delle mascherine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Avanza l'ipotesi zona rossa per tutta la Lombardia dall'8 marzo

Coronavirus

Como e provincia in zona arancione rinforzata

Coronavirus

Zona arancione fino a domenica 7 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento