Attualità

Coronavirus: teatri, cinema e concerti fermi fino al 3 aprile

Situazione drammatica per gli operatori culturali

Teatro Sociale

Si parla tanto di eventi, spesso richiamando solo quelli sportivi, ma forse è passato sotto traccia che nel nuovo provvedimento del governo - quello che ha chiuso le scuole di tutta Italia fino al 15 marzo, lasciando comunque perplessa la comunità scientifica - c'è una disposizione che riguarda anche i teatri, i cinema e i locali dove si tengono concerti: tutti rimarranno chiusi fino al 3 aprile 2020.

Un provvidimento durissimo che rischia di mettere in seria difficoltà gli operatori culturali già duramente colpiti, soprattutto al Nord Italia, dai provvedimenti per il coronavirus già in atto da due settimane. Se non interverranno novità o il sostegno economico da parte delle istituzioni, a Como lo ha chiesto al Comune Barbara Minghetti, per il settore si profilano, dal punto di vista economico e occupazionale, scenari davvero drammatici.  La stagione è ampiamente compromessa e visti gli scenari che si prospettano difficile prendere impegni a breve termine con il rischio di vederli nuovamente cancellati, per di più con la Pasqua di mezzo in aprile. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: teatri, cinema e concerti fermi fino al 3 aprile

QuiComo è in caricamento