menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Carloni

Via Carloni

Como è in "zona rossa"

Il disastro poco tecnologico di una città "bombardata" dalla fibra ottica

Ennesima segnalazione per i guai provocati in città dalla posa della fibra ottica. Da mesi molte vie di Como sono infatti interessate da lavori il cui impatto sul manto stradale è a dir poco devastante. Se ieri avevamo fatto il punto della situazione in via Milano, così come lo scorso dicembre in via Rosales e lo scorso novembre per altre arterie cittadine, oggi abbiamo voluto verificare di persona la situazione in via Carloni. 

fibra como via carloni 5-2

E in effetti qui vien da dire che siamo in allarme da "zona rossa". In diversi punti di Via Carloni i rattoppi non tengono e le buche, alle quali si aggiungono quelle "ordinarie" (foto sotto), non si contano. Soprattutto in prossimità dei tombini, l'asfalto presenta diversi cedimenti, mentre le strisce rosse sono ormai dei canali di deflusso dell'acqua. E per quanto si possa capire il fine "smart" di tutto ciò, sembra incredibile che non si possa intervenire diversamente. Le buche sono sempre più profonde - anche a causa del maltempo che ha reso ancora più evidente la provvisorietà dei rappezzi - sono pericolose soprattutto per chi circola in bici o in moto, ma anche le auto non sono certo al sicuro. 

buca via carloni-2

Nel migliore dei casi si dovrà convivere con questo problema almeno sino in primavera, quando, come specificato dal Comune, verranno riasfaltati i tratti conpromessi dai lavori di posa della fibra ottica. Sperando che nel frattempo ci sia almeno un po' più cura e manutenzione pur nei provvisori rattoppi. Ma attenzione, il prossimo rifacimento dell'intera corsia rigurderà solo le vie riasfaltate di recente, altrove verrà invece toccata dal nuovo asfalto solo la striscia di scavo. Il che vuol dire che ci ritroveremo comunque gran parte della città con delle vie rappezzare e non rimesse nello stato in cui si trovavano prima degli scavi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Avanza l'ipotesi zona rossa per tutta la Lombardia dall'8 marzo

Coronavirus

Como e provincia in zona arancione rinforzata

Coronavirus

Zona arancione fino a domenica 7 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento