rotate-mobile
Attualità Via Gaspare Rosales

La via di Como dimenticata: auto in contromano, parcheggi selvaggi, grosse buche e contatori sepolti

La segnalazione- reportage di una residente

Spesso si parla dei disservizi o di tutte le cose che non funzionano nei quartieri periferici di Como, dimenticando, come ci ricorda la nostra lettrice (lettera firmata) che anche il centro città o comunque le vie "prestigiose" hanno delle criticità che forse non vengono trattate con l'importanza che meriterebbero. Parliamo di situazioni anche pericolose, come auto in contromano. Ecco la segnalazione inviata a QuiComo: 

"Vorrei evidenziare come le problematiche di mala gestione siano presenti anche in zone residenziali della città, non solo nella cintura, come più volte evidenziato dal vostro giornale che, contrariamente alla concorrenza, da voce anche alle legittime lamentele di comaschi tassopaganti.

Buche-2

In via Rosales, oltre alle suddette buche, che diventano ogni giorno più profonde, i contatori non si trovano negli stalli di parcheggio, ma sepolti sotto auto selvaggiamente parcheggiate da residenti, tifosi calcistici (nei giorni di partita vengono ad intasare anche Via Bignanico) e turisti fai dai te, che spesso e volentieri la imboccano in senso contrario, come più volte notificato a polizia Locale e Comune da abitanti esasperati, che vengono pure mandati a quel paese dai maleducati incivili colti in flagrante mentre si immettono in via Bellinzona in piena curva cieca in contromano, perchè il codice della strada quelli che "vengono a salvare l’economia”  lo rispettano solo a casa loro!

Parcheggio selvaggio 2

Via Rosales batte pertanto via Risorgimento 3 a 1, anche se non ci vengono dedicati titoloni sul quotidiano locale!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La via di Como dimenticata: auto in contromano, parcheggi selvaggi, grosse buche e contatori sepolti

QuiComo è in caricamento