rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Attualità Centro storico / Piazza Cavour

Como fa il pieno di visitatori nella prima domenica di primavera: prove di ritorno alla normalità

Bar pieni e lungolago affollato

Complice una bella giornata di sole in questa prima domenica di primavera Como ha fatto il pieno di visitatori. Lungolago affollato e bar pieni. Una giornata che lascia ben sperare per l'inizio della nuova stagione turistica, almeno per quanto riguarda il turismo di prossimità che, ad onor di vero, non è mai latitato. Insieme ai visitatori e ai turisti, cominciano a ritornare anche i vip che tanto amano il nostro lago e che, piaccia o meno, lo rendono ancora più famoso in tutto il mondo. Se non ci fosse il sovrappensiero di una feroce guerra in corso e se, tra la folla, non si fosse intravista qualche mascherina anti covid (anche se la maggior parte delle persone all'aperto non la indossava) sarebbe sembrato un fine settimana "normale", come fino a due anni fa. Soddisfatti gli esercenti del centro storico anche se, tra la gente, c'è stata qualche lamentela per la difficoltà a trovare parcheggio. 

Dal 1 aprile 2022 per soggiornare in hotel non sarà più necessario esibire un certificato verde (green pass o super green pass) e con l'ufficializzazione da parte del Presidente del Consiglio Mario Draghi che lo Stato di Emergenza sanitario cesserà il 31 marzo 2022 e non sarà rinnovato, gli operatori turistici sul territorio, oltre ai visitatori della domenica, puntano anche al mercato straniero, in primis a quello americano. Sperando che il conflitto non si allarghi. Intanto, come si suol dire, buona la prima: questa domenica di primavera, con il sole e il pienone di gente ha riportato a Como una ventata di ottimismo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como fa il pieno di visitatori nella prima domenica di primavera: prove di ritorno alla normalità

QuiComo è in caricamento