rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Attualità Via Innocenzo XI

Protesta a sorpresa dei senzatetto di Como: davanti al Municipio per parlare con il sindaco

Obbiettivo, evitare la chiusura del dormitorio di Via Sirtori. Video e gallery

La folla di manifestanti è composta dai senzatetto che fino ad ora hanno trovato riparo nel dormitorio Caritas di via Sirtori, che già da tempo ha cominciato però ad aprire solo la sera. Negli ultimi giorni poi la tragica notizia: il dormitorio chiuderà del tutto dall’8 giugno. Ecco allora che questi uomini, circa una settantina tra stranieri e italiani, hanno deciso di presentarsi tutti insieme dal sindaco.

Guarda le video interviste ai manifestanti e all'assessore Negretti.

Non sono però riusciti a parlare con Landriscina, che non era in municipio, e al momento sembrano intenzionati ad aspettarlo sotto i cancelli degli uffici comunali.

Manifestazione dei senzatetto di Como, 5 giugno 2020

Non tutti stranieri, dicevamo e non tutti giovanissimi, fra loro per esempio c’è anche Pasquale, un italiano di 82 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta a sorpresa dei senzatetto di Como: davanti al Municipio per parlare con il sindaco

QuiComo è in caricamento