rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità Como Centro / Piazza Vittoria

A Como torna il Pride: emergenza abitativa e scuola transfemminista i temi centrali

Corteo da Piazza Vittoria con arrivo ai giardini a lago

Dopo l'annuncio dello scorso giugno, arriva in città il Como Pride 2023. Messo in cantina, almeno si spera, il dissenso dell'estrema destra, sabato 15 luglio la manifestazione si terrà in città per il terzo anno consecutivo.  Il pre-concentramento sarà dalle 14 in piazza Vittoria, mentre il corteo partirà alle 16, i luoghi focali della parata saranno l’ex chiesa di San Francesco, il comune e piazza Cavour. “I temi più importanti che abbiamo voluto sottolineare - scrivono gli organizzatori - sono infatti l’emergenza abitativa, la fase politica nazionale e locale e la scuola transfemminista". 

Il corteo arriverà poi ai giardini del Tempio Voltiano per le 18.00 dove ci saranno performance, attività varie e gli interventi di Agedo, Intersexioni, Non Una Di Meno, Supporto Attivo, Arcigay, Como Senza Frontiere,Terraviva oltre a quelli del gruppo Como Pride. Dalle 20.00 fino all’una di notte si ballerà, con un Tecno set della crew Comasca 03 Unit. Oltre alle realtà che interverranno in piazza, hanno dato l’adesione anche l’Arci provinciale, Party Con Noi, Cooperativa Lotta contro l’emarginazione e l’Anpi provinciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Como torna il Pride: emergenza abitativa e scuola transfemminista i temi centrali

QuiComo è in caricamento