Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Como, alla polizia locale i nuovi macchinari da 50mila euro per incastrare i falsari

Un fiore all'occhiello per Como

Forse non tutti sanno che la polizia Locale di Como è nota anche in altre province per la sua efficienza nel settore scientifico per identificare i documenti falsi. L'ufficio è attivo dal 2012 e ha già effettuato oltre 1.200 perizie di documenti contraffatti. Ieri 22 giugno ha ricevuto i nuovi macchinari all'avanguardia, con un valore di circa 50mila euro. 

Un lavoro importante e delicato per cui oltre hai documenti che vengono trasmessi da tutte la altre forze di polizia, settimanalmente gli agenti di questo reparto vanno in prefettura e motorizzazione per esaminare i documenti ritirati in provincia e oggetto di conversione (circa 200 a settimana)
L'ufficio attualmente ha lavorato con quattro Procure: Como, Sondrio, Busto Arsizio e Varese e in diverse occasioni son stati nominati direttamente come periti. Un fiore all'occhiello per Como. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, alla polizia locale i nuovi macchinari da 50mila euro per incastrare i falsari
QuiComo è in caricamento