rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022

Rapinese e Lombardi, blitz in piazza Volta: "Discarica a cielo aperto"

"Oggi puliamo noi a spese del comune e in collaborazione con Aprica, ma ci sono delle regole che gli esercenti devono rispettare"

Blitz del sindaco Alessandro Rapinese in piazza Volta con l'assessore all’Ambiente Ivan Matteo Lombardi per cercare di risolvere il problema che affligge questa zona di Como: la spazzatura. Avrebbe dovuto esserci solo il cartone e l'organico (dalle 21 e per chi ne ha fatto richiesta) ma c'era di tutto: vetro, organico, lattine. Parliamo delle utenze non domestiche ma commerciali, che riguardano quindi bar, ristoranti e negozi della piazza.

Aprica aveva già fatto un passaggio ma la situazione rifiuti era comunque indecente. 

Il messaggio del sindaco e dell'assessore è chiaro: "Grazie ad Aprica e a spese del comune abbiamo pulito, ora la linea di condotta è stata gentile e tollerante, provvediamo noi ma è evidente che ci siano responsabili che non si attengono alle regole, responsabili che hanno anche un nome (che è scritto sui bidoni) ma non lo faremo. Tra poco andremo a dire loro che questa storia è finita. Questa è l'ultima volta. Facile dire che la città è sporca ma ci sono delle regole che non sono rispettate".

Video popolari

Rapinese e Lombardi, blitz in piazza Volta: "Discarica a cielo aperto"

QuiComo è in caricamento