Attualità

La mensa scolastica a Como si paga anche con Isee zero

Tutte le tariffe per fasce di reddito

Aumenti delle tariffe per le mense scolastiche in arrivo per l'anno 2025-206 e a Como ci sono alte novità. Tutti, ma proprio tutti, dovranno pagare anche chi ha un Isee pari a zero. A prendere questa decisione è la giunta del Comune di Como con una delibera approvata all’unanimità. "Si tratta di un adeguamento delle tariffe per poter rendere il bilancio sostenibile e per poter continuare a sostenere il servizio" ha spiegato il sindaco Alessandro Rapinese. Se fino allo scorso anno chi aveva un Isee inferiore a 3000 euro era esente, dal prossimo dovrà pagare 2 euro al giorno per ogni bambino.

Aumenti previsti anche per la fascia compresa tra i 3mila e i 7.500: dai 2,48 euro dello scorso anno, la mensa arriva a 3 euro per bambino. E ancora chi ha un Isee dai 7.500 euro ai 10mila dovrà pagare 5 euro. Dai 10mila ai 25mila euro di Isee il costo sarà di 6 euro al giorno, da 25mila a 35mila sono 6,20 euro e sopra i 35mila si pagherà 6,5 euro al giorno, lo stesso di un non residente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La mensa scolastica a Como si paga anche con Isee zero
QuiComo è in caricamento