Il Lido di Villa Olmo in gara per diventare Best Beach 2020: ecco come votarlo

Il concorso, che si basa su votazioni e preferenze online è alla quinta edizione, organizzato da Mondo Balneare

Il lido di Villa Olmo è uno dei candidati delle Best Beach 2020, la quinta edizione del concorso per eleggere la migliore spiaggia italiana, organozzato da Mondo Balneare.

A questo link potrete dare la vostra preferenza e aiutare il lido comasco a guadagnare posizioni e perchè no, a vincere la competizione. Ecco la descrizione con cui viene presentato il lido, correlata anche da un video di due minuti, dove si può ammirare in tutto il suo splendore. In questa strana estate 2020, sarebbe bello un piccolo riconoscimento per la bellezza di questo lido.

Per votare sarà sufficiente cliccare sul pulsante del “like”  presente nella pagina di ogni stabilimento candidato. Le votazioni resteranno aperte fino alle ore 12.00 di domenica 6 settembre 2020.

l lido Villa Olmo è uno storico stabilimento balneare affacciato sul primo bacino del lago di Como, di proprietà del Comune di Como.
Dal 1982 fino a luglio 2016 è stato gestito da Giorgio Pota e Maurizio Locatelli, poi a seguito di bando per il rinnovo della concessione il comune l’aveva assegnato ad altra società risultante poi priva dei requisiti. Nel giugno del 2019, dopo un anno di chiusura, l’impianto è stato riassegnato alla storica gestione Villa Olmo Lido snc.
Il lido si sviluppa, all’interno del parco dell’ omonima villa di proprietà comunale, su due livelli: al piano spiaggia riva lago l’arenile è attrezzato con ombrelloni e lettini, al lato nord troviamo un area privè solo per adulti con gazebo e vasca idromassaggio. su questo piano troviamo le cabine comuni e private, i servizi e le docce oltre ad un chiosco di II bar. Al piano superiore due piscine, una per bambini 15×8 m ed una per adulti da 25×12,50 m, ospitano i bagnanti che preferiscono la piscina alle acque del lago di Como. Qui troviamo il Beach Bar principale con una bottiglieria di tutto rispetto in grado di soddisfare le più severe esigenze della clientela. Sdraio, ombrelloni, poltroncine o semplicemente un telo sul prato ospitano gli Utenti che preferiscono l’erba alla sabbia.
Il Lido Villa Olmo è da sempre un riferimento per i Comaschi ed è frequentatissimo dai turisti che ben apprezzano lo stile razionalista della costruzione, la pulizia, l’organizzazione e soprattutto la spiaggia con la balneazione nel lago di fonte al centro città.
Con una vista su tutto il primo bacino del Lario il Lido Villa Olmo è la giusta risposta all’estate balneare a Como

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Un malore improvviso: addio a Mario Bottiani, fiorista del mercato coperto

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Follia Lidl, anche nel Comasco file e corse per le scarpe (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

Torna su
QuiComo è in caricamento