rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Via Zezio

Le lettere dei bimbi di Como a Babbo Natale: chi chiede giocattoli, chi "un un po’ di intelligenza" per il papà

Sono i bimbi bisognosi che hanno portato le loro letterine al gruppo San Vincenzo di S. Agata in via Zezio a Como: non possiamo fare miracoli, ma c'è ancora tempo per aiutarli a ricevere un regalo

Sono tante le letterine che i bimbi di Como, i meno fortunati, hanno scritto (qualcuno con l'aiuto di mamma e papà, qualcuno da solo) per Babbo Natale sperando che anche per loro ci sia un regalo sotto l'albero. I bambini con la loro ingenuità e nella loro purezza hanno scritto e domandato le cose più svariate.

Certamente nelle varie letterine ci sono tanti giocattoli e bambole, ma qualcuno ha anche richiesto delle vere e proprie magie come "un pò di intelligenza in più per papà", o gattini che si muovono veramente (non peluche per intenderci: gatti veri!). C'è anche chi ha domandato una bella pagella, cercando di "raggirare" Babbo Natale con una fine e simpatica astuzia. 

Tutte richieste che avranno sicuramente strappato un sorriso anche a Babbo Natale. Per i gattini, l'intelligenza e le pagelle non possiamo fare molto per il resto c'è ancora tempo sia per donare sia per i bimbi che volessero portare le loro letterine.

Pietro e Francesco stanno, insieme al gruppo San Vincenzo di S. Agata, raccogliendo tutte le letterine e provvedendo a realizzare i sogni di questi bimbi. Sono tanti e si spera di riuscire ad accontentarli tutti. 

L'iniziativa a favore dei bimbi meno fortunati di Como nasce da Pietro Pozzi e dal suo amico Francesco Rucco.

In occasione del Natale l'agenzia Baradello ha aperto un fondo presso la Fondazione Provinciale della Comunità Comasca per sostenere le famiglie in difficoltà e donare regali di Natale ai loro bambini. A questo link sarete rimandati direttamente alla pagina dove poter contribuire all'iniziativa.

Letterina 2-3

Dove portare le letterine per Babbo Natale 

Il gruppo San Vincenzo di S. Agata, come ente no profit, si occuperà della raccolta delle letterine natalizie dei bambini e del recupero dei fondi. Pietro e Francesco si occuperanno dell’acquisto dei regali e della consegna.

Quindi potrete portare le letterine con le richieste dei bimbi a Como in via Zezio 50 dalle 17 alle 18.30 il giovedi e il venerdi'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le lettere dei bimbi di Como a Babbo Natale: chi chiede giocattoli, chi "un un po’ di intelligenza" per il papà

QuiComo è in caricamento