Como, nuovi lampi d'estate in questo pazzo febbraio

Inverno sempre più mite in città, temperature decisamente sopra le medie stagionali

Turisti a Viale Geno

Un tempo era davvero impensabile vedere i turisti rosolare al sole nel mese di febbraio a Como. Eravamo abituati a un clima davvero più rigido. Ma di anno in anno il clima si fa sempre più mite, con punte che in pieno inverno hanno toccato i 20 gradi. Anche oggi, passato il vento che è tornato ieri a scuotore la città alzando nuovamente le temperature, i termometri segnano valori decisamente fuori stagione, seppure inferiori ai giorni scorsi.

turisti como 2-2020-2-2-2

Ovviamente, lasciando per un secondo nel cassetto tutte le preoccupanti considerazioni sui cambiamenti climatici dovuti all'inquitanamento, tutto ciò sta facendo molto felici i turisti presenti in città e sul lago che soprattutto nelle ore più calde possono tranquillamente pranzare all'aperto in viale Geno godendosi la bellezza del lago e un sole quasi estivo. Anche i battelli sono presi d'assalto e tutto lascia pensare che anche nei prossimi giorni non ci saranno radicali cambiamenti: niente piogge e di giorno temperature abbondantemente sopra i 10 gradi per tutto il mese.

turisti como 2-2020-battello-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 13 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento