Tunisino radicalizzato al Bassone viene espulso dall'Italia: "Esaltava la jihad e il martirio"

Lo scrive il Viminale sul sito ufficiale: il provvedimento di espulsione è stato deciso dal ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese e dal prefetto di Como

Il Viminale riporta sul suo sito ufficiale la notizia del rimpatrio ( da Genova verso la Tunisia attraverso la frontiera marittima) di un cittadino tunisino S.M.B.B. che era detenuto presso il Bassone di Como. L'uomo era stato condannato per reati legati alla droga, ma l'epulsione è stata decisa dal ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese e dalla prefettura di Como, per la sua radicalizzazione, in quanto divenuto un fervente seguace "di un ristretto di nazionalità algerinaun espulso nel 2018 per la sua opera di proselitismo in chiave ultra-radicale con esaltazione del jihad e del martirio".

Considerando anche i suoi trascorsi era particolarmente monitorato all'interno del carcere: evaso nel 2017 dal regime degli arresti domiciliari a Brescia è stato poi rintracciato in Svizzera nell’ottobre del 2019 con false generalità. Riassociato alla Casa Circondariale di Como. Qui si è fatto notare per le sue esternazioni volte all’istigazione dell’odio razziale ed interreligioso.

Il comportamento del tunisino in carcere aveva sollevato grandi preoccupazioni e quindi, ritenuto pericoloso, è stato rimandato in Tunisia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

  • L'Orrido di Nesso, la cascata che fa paura e rumore quando piove

  • Ridha Mahmoudi, l'assassino di don Roberto

  • Incidente sulla A9 in direzione Como a causa di un cervo: lunghe code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento