rotate-mobile
Attualità Via Varesina

Como, l'asilo dove il soffitto perde acqua e il giardino è chiuso: "I nostri bimbi non sono al sicuro"

Il caso e l'appello

Ci scrive una mamma il cui figlio frequenta l'asilo di via Varesina a Como. È il messaggio disperato e sentito di un genitore che ogni mattina ha paura a mandare a scuola suo figlio, date le condizioni della struttura. Secondo una circolare (di cui ci mandano anche una foto) affissa sulla porta d'ingresso il giardino non è agibile dal giorno 3 maggio 2023, in attesa dei dovuti interventi del Comune. Ai bambini pertanto è vietato l'uso di quell'area esterna e il personale scolastico è tenuto a vigilare la situazione per far sì che nessuna attività venga svolta nello spazio interdetto, utile solo per gli eventuali passaggi di entrata e uscita dalla scuola. Per il resto lasciamo che siano le foto di questa classe, inviate da alcuni genitori, con l'appello di una madre preoccupata a raccontare la situazione. Si vedono grosse macchie di umidità e il soffitto, crepato, che perde acqua. L'aula di questi bambini non ha un aspetto molto invitante. 

Aula asilo

L'appello al Comune di Como: "Qui è tutto pericoloso"

"Scrivo a nome di tutte le mamme dei bambini che frequentano l’asilo di via Varesina a Como, chiedendo il vostro aiuto. 
L’asilo è in pessime condizioni, la classe non è più accessibile (vedi foto). Il giardino è stato chiuso viste le condizioni di sicurezza non a norma. I nostri bambini non sono al sicuro in questo asilo. Chiediamo la vostra collaborazione ai fini di poterci aiutare e fare un appello al Comune di Como, così da continuare a portare i bambini in totale sicurezza. 
Per favore si tratta di bambini, qui è tutto pericoloso.
Abbiamo bisogno l’aiuto di tutti voi, per la sicurezza dei nostri figli il muro perde acqua, i bambini possono farsi male". 

Crepa asilo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, l'asilo dove il soffitto perde acqua e il giardino è chiuso: "I nostri bimbi non sono al sicuro"

QuiComo è in caricamento