rotate-mobile
Attualità

22 km di coda per arrivare in Italia dalla Svizzera: dopo Pasqua si replica in direzione contraria

Una interminabile e incredibile fila al San Gottardo

E' stata una coda mai vista quella che si è formata in direzione dell'Italia. Al San Gottardo le migliaia di macchine che si sono incolonnate per venire nel Belpaese (molte di loro avevano come meta proprio il Lago di Como e gli altri laghi lombardi) hanno dovuto affrontare attese incredibili. Anche due ore e mezza per accedere al tunnel. Il traffico è stato lento tutto il giorno con il record di 22 km di coda raggiunto nel pomeriggio, ma ancora intorno alle 18 i chilometri di coda erano ben 13 sull'autostrada svizzera. E' questo il bilancio della giornata del 15 aprile 2022. Complice il clima quasi estivo in concomitanza con le vacanze pasquali. Aggiungiamo il fatto che finalmente si sono allentate le restrizioni sanitarie, ed ecco che è facile capire qunto questo mix sia stato micidiale per la viabilità:
Le ripercussioni sono state accusate fino al confine con l'Italia dove ci si attende bollino rosso con l'esodo del rientro di Pasquetta. L'autostrada A9 Como-Chiasso potrà essere più che mai intasata. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

22 km di coda per arrivare in Italia dalla Svizzera: dopo Pasqua si replica in direzione contraria

QuiComo è in caricamento