rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Attualità Cernobbio

Città dei Balocchi, si riapre il dialogo tra gli Amici di Como e il sindaco Rapinese

Il sogno di un Natale sul lago di Como: da Villa Olmo a Villla Erba e sino a Villa d'Este

Proprio colui che aveva acceso la fiamma delle polemiche in sede di presentazione della Città dei Balocchi, ovvero Alessandro Tessuto, presidente di Amici di Como, sembra essere il portatore della pace con il sindaco Rapinese dopo le recenti diatribe: "Mai avrei creduto - ha detto Tessuto in sede di consuntivo oggi a Cernobbio - a un successo del genere, ero anche preoccupato. Però ora occorre creare un network tra le ville del lago di Como, è un dovere di tutti. Il mio sogno resta infatti quello di portare la Città dei Balocchi su tutto il Lario. La scorsa settimana il sindaco di Como mi ha chiamato e ci vedremo presto, dobbiamo provare a collaborare. Ho avuto il mandato di trattare con Alessandro Rapinese, anche se non tutti erano d'accordo. Quest'anno credo che la città di Como non abbia avuto lo stesso successo di Cernobbio, ma se ci metteremo a lovorare insieme costruiremo un evento unico al mondo".

Una grande apertura che passa anche dal fatto che il Comune di Como resta comunque uno dei soci di Villa Erba, e in questo senso si esprime anche il suo presidente Filippo Arcioni: "Lo staff di Villa Erba ha dato il suo contributo all'evento nonostante fosse periodo di ferie per molti collaboratori. Aprire alla collettività per 33 giorni è stata la migliore risposta a chi ancora pensa che Villa Erba sia un luogo chiuso. Invece è anche un luogo di cultura e festa per il pubblico. in questo senso vanno anche le 4 Stagioni appena presentate. Andremo avanti così, con l'idea che tutti e quattro i proprietari di Villa Erba si mettanlo in rete per lavorare insieme agli eventi pubblici. Unire tutte le ville, da Villa Olmo a Villa d'Este, da Villa del Grumello a Villa Erba, anche a Natale, sarebbe fantastico".

balocchi tavolo

"Abbiamo realizzato un sogno - ha aggiunto il sindaco di Cernobbio Matteo Monti - il cui successo si legge nei numeri. con Villa Erba aperta 33 giorni e senza mai bloccare la viabilità a Cernobbio. La rete ha funzionato: grazie a Villa Erba, grazie al Consorzio Amici di Como e grazie allo staff del mio Comune, una grande squadra. Villa Erba è di tutti e stiamo programmando il 2023 in equipe. La Città dei Balocchi è stata un'ottima prova per i prossimi anni. Cernobbio rimarrà sempre disponibile a nuovi progetti, anche insieme a Como". 

E infine il patron Daniele Brunati: "È stata dura. Ben venga ogni apertura ma intanto devo dire che ce l'abbiamo fatta. I risultati sono incredibili, come dimostrano anche le interazioni sui social. Abbiamo lavorato in silenzio e il lavoro ha premiato gli sforzi e i rischi che ci siamo presi. Spero che l'anno nuovo porti a realizzare i buoni propositi di cui sento parlare. Ma occorre capire subito cosa si vuole fare, dove e con chi".

I numeri

Città dei Balocchi ha collezionato un nuovo successo. La nuova avventura a Cernobbio con una 29esima edizione tutta da inventare, è stata affrontata con tanto entusiasmo da Consorzio Como Turistica, Comune di Cernobbio, Villa Erba, e grazie alla grande collaborazione e al sostegno dei numerosi sponsor, primo fra tutti Amici di Como, ha saputo regalare meraviglia, emozioni, gioia e sorrisi ai bambini e ai grandi, ai cernobbiesi e a tutti i visitatori.  Al di là dei numeri che indicano in oltre 200mila il totale delle presenze conteggiate dal servizio di sicurezza nel parco di Villa Erba, quello che più rende orgogliosi è l’apprezzamento da parte di chi ha vissuto qualche momento di serenità e di magia grazie a Città dei Balocchi.

villa erba balocchi 2

Una manifestazione poliedrica, attenta alle tematiche e alle tendenze in continuo mutamento, come ad esempio la sostenibilità con luci led a basso consumo e la mostra sulla sostenibilità, la territorialità e la stagionalità dei prodotti agricoli. Le persone si sono emozionate e divertite e hanno attinto da Cernobbio la bellezza e le atmosfere del Natale sul lago. Per la prima volta il Parco di Villa Erba è rimasto aperto per più di un mese gratuitamente al pubblico. Il mercatino, le illuminazioni, gli appuntamenti per bambini e famiglie, la pista di pattinaggio, il circo, le grandi novità degli alberi canterini e parlanti e della realtà aumentata, le luci del Borgo e in Riva, l’albero dei cherubini, Villa Bernasconi, la mostra degli NFT, tutto ha avuto ottimi riscontri di gradimento e condivisioni sui social che hanno fatto il giro d’Italia grazie anche agli investimenti sulla comunicazione digitale. 

33 giorni di eventi, oltre 200mila visitatori
Dal 7 dicembre 2022 all’8 gennaio 2023: totale presenze: 206.944

I giorni top per presenze
26 dicembre: 16.645; 6 gennaio: 15.555; 8 dicembre: 14.103; 18 dicembre: 11.372; 17 dicembre: 10.290; 10 dicembre: 10.115 (fonte: relazione tecnica Omnia Secura Servizi)

Attività gratuite per le scuole
42 laboratori e spettacoli a cui hanno partecipato oltre 750 alunni dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado di Cernobbio, e 500 bambini provenienti da scuole di Como, Tavernola, Moltrasio, Albiolo e Val d’Intelvi. 

Attività gratuite per famiglie e bambini
50 fra eventi, attività e laboratori didattici.
38 spettacoli all’aperto nel parco e nello Chapiteau, esibizioni di livello internazionale con Circo Zoé ed Opera Guitta grazie alla collaborazione del Teatro Sociale.

Villa Bernasconi, il museo casa che parla
1.500 visitatori, 3 mostre, il presepio artistico del Maestro Raffaele De Angelis,2 incontri letterari, jukebox natalizio tutti i giovedì, laboratori creativi per bambini e per adulti, calendario dell’Avvento, Key Card special edition, vigilia di Natale in Villa e Appuntamento sotto il vischio.

Mercatino di Natale
50 espositori dal territorio a km zero e da tutta Italia

Slitta per Rovaniemi 
Prenotazioni sold out tutti i giorni per il magico viaggio di realtà aumentata fino alla casa di Babbo Natale. 

Città dei Balocchi in divisa
11 giornate con Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco, Polizia Stradale, Guardia di Finanza gruppo cinofili, Agenzia Dogane Italiane e - per la prima volta - Polizia stradale del Canton Ticino nel segno della collaborazione transfrontaliera.

Ospiti VIP, tra gli altri…
Leone e Vittoria, i figli di Fedez e Chiara Ferragni, venuti in visita con la nonna, la scrittrice Marina Di Guardo, 668mila follower su Instagram.
The Pozzolis Family: gli attori comici Alice Mangione e Gianmarco Pozzoli e i figli Giosuè e Olivia, 1 milione di follower su facebook e 534mila su Instagram.

Città dei Balocchi, un successo social
Copertura Facebook 13.794.709 (dal 7-12-22 all’ 8-1-23)
Copertura Instagram 10.830.290 (dal 7-12-22 all’8-1-23)
488 post e 306 stories pubblicati su Facebook e 453 post e 306 storie su Instagram. 
Digital Advertising – Campagne Google: 8 milioni e 752mila impression
#cittadeibalocchi: 26mila impression
Email marketing: oltre 14mila email inviate, tasso medio di apertura 45%
Risultati straordinari ottenuti grazie anche agli investimenti social per sostenere la nuova location. 

In battello a Cernobbio
19.500 passeggeri trasportati sulla tratta Como-Tavernola-Cernobbio, ottimi risultati anche grazie all’utilizzo di motonavi di grande dimensione.

Natale dei Laghi
Cernobbio, Lecco, Lugano e Varese. In rete per la prima volta quattro città connotate dalla presenza di laghi per creare un filo rosso dei grandi eventi natalizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città dei Balocchi, si riapre il dialogo tra gli Amici di Como e il sindaco Rapinese

QuiComo è in caricamento