Il 40% dei cinghiali lombardi vive nel comasco: aperta la caccia anche di notte

Si estende poi il periodo in cui è possibile uccidere la beccaccia

Diverse le novità in materia venatoria contenute nell’articolo 8 del provvedimento approvato ieri, 26 maggio, dal Consiglio Regionale. Alcune riguardano l’estensione della possibilità di caccia, altre un leggero inasprimento delle regole legate alle protezioni e agli abiti da indossare durante l’attività. Se infatti si estende il periodi di caccia agli ungulati (per esempio il cinghiale potrà essere braccato tutto l’anno, notte compresa) e la stagione della beccaccia è protratta fino al 31 gennaio - nei soli ATC il sabato e la domenica -, d’altro canto sarà obbligatorio per le guardie venatorie volontarie e per chi caccia fauna stanziale e ungulati indossare l’uniforme con capo e giubbino con pettorale e dorsale ad alta visibilità e l’utilizzo del visore notturno per la caccia al cinghiale. Alcune norme poi favoriscono i proprietari di capanni di caccia, snellendo l’iter burocratico.
Secondo il presidente del Consiglio Regionale Alessandro Fermi, le norme che incentivano la caccia al cinghiale e agli altri selvatici sarebbero particolarmente favorevoli al nostro territorio, visto che nell'area comasca dalla Valle d'Intelvi all'Olgiatese l’anno passato è stato abbattuto il 40% dei cinghiali uccisi in tutta la Lombardia ed è qui quindi che gli ungulati farebbero la maggior parte dei danni alle proprietà e alle coltivazioni e rappresenterebbero il maggior rischio di incidenti stradali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

  • Quattro ristoranti? Di più, ecco chi sono i master chef lariani

  • Elettra Lamborghini e Afrojack sul lago di Como per il grande giorno: tutto sulle nozze

  • L'Orrido di Nesso, la cascata che fa paura e rumore quando piove

  • Canzo, ecco dove vive ancora lo Spirito del bosco: la camminata che vi porterà in un mondo incantato

  • Mentre Boris Johnson accusa l'Italia, la compagna Carrie Symonds si diverte sul Lago di Como

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento