rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità

Lungolago, dopo i lampioni spuntano i nuovi tigli

Otto piante per arredare la grande passeggiata

Giorno dopo giorno il lungolago prende forma e mostra il suo inesorabile avanzare. Dal suo riavvio, sotto il cappello di Regione Lombardia, il cantiere delle paratie non si è più fermato ed è probabile che prima dell'estate almeno la parte sino alla Navigazione venga finalmente terminata. Se nei giorni scorsi abbiamo dato conto dell'installazione dei lampioni e delle barriere a pacchetto anche nel nuovo tratto pavimentato del lungolago - barriere ad alzata manuale che correranno lungo buona parte di viale Geno fino a piazza Cavour e poi fino ai Giardini a lago, anch'essi attesi da una riqualificazione ancora in stand-by - oggi riportiamo un altro passo avanti verso l'attesa parola fine.

lungolago paratie scavi 3 mp

Già da ieri sono stati infatti piantati otto tigli, in continuità con le piante già presenti in quel tratto del lungolago di Como, che vanno ad "arredare" uno dei tratti più grandi della nuova passeggiata che erediteremo dal cantiere delle paratie, avviato, per i pochi che lo avessero scordato, nel lontano 2008 sotto la giunta Bruni. Qualcuno ha già storto il naso, qualcuno lamenta il fatto che il progetto d'insieme degli arredi del lungolago sia quantomeno fumoso, i più, forse per semplice rassegnazione all'ineluttabile, ripetono in coro "basta che lo finiscano". Che è un po' la filosofia sui cui fa leva Regione che, nel bene e nel male, sarà incoronata come la regina di tutte le amministrazioni, ovvero quella che alla fine ha portato a termine l'opera dopo oltre 15 anni di travaglio.

lungolago paratie scavi mp

E in questa corsa, che forse porterà nel 2024 alla definitiva conclusione dell'opera, alla quale dovrà però affiancarsi anche il lavoro del Comune di Como sulla vecchia passeggiata atta a diventare pista ciclabile, il cantiere sta impiegando diversi uomini per le opere di consolidamento del primo tratto, lì dove sorgerà la nuova biglietteria della Navigazione e la nuova allungata scalinata di piazza Cavour, lavori che, come detto, dovrebbero terminare entro l'estate.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungolago, dopo i lampioni spuntano i nuovi tigli

QuiComo è in caricamento