Attualità

Guardia di finanza, un anno di attività: oltre 57 milioni di euro sequestrati per evasione e frodi

Sequestrati 4 quintali di sostanze stupefacenti

In occasione del 250° anniversario dalla fondazione del Corpo, la guardia di finanza ha diffuso i dati relativi alla sua attività nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2023 e il 31 maggio 2024. Un'intensa attività operativa volta a contrastare la criminalità economica e tutelare cittadini e imprese. Ecco i principali risultati ottenuti.

Contrasto alle frodi e all'evasione fiscale

13.970 interventi ispettivi e 406 indagini condotte per contrastare gli illeciti economico-finanziari.
Individuati 132 evasori totali e 330 lavoratori in nero.
Scoperti 18 casi di evasione fiscale internazionale.
214 soggetti denunciati per reati tributari, di cui 7 arrestati.
Sequestrati beni per un valore di 57 milioni di euro.
42 proposte di cessazione della partita IVA per soggetti con profili di pericolosità fiscale.
Sequestrati 965 chilogrammi di prodotti energetici in 27 interventi sulle accise.
Effettuati 249 controlli doganali.

Tutela della spesa pubblica

Eseguiti 92 interventi per verificare la corretta destinazione delle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), per un valore di 87 milioni di euro.
103 interventi in tema di prestazioni sociali, soprattutto sul reddito di cittadinanza.
Accertati contributi indebitamente percepiti per 16,6 milioni di euro.
Sequestrati beni per 50 milioni di euro a seguito di indagini con la Procura europea.
3,95 milioni di euro monitorati in appalti pubblici.
3 persone denunciate per delitti contro la Pubblica Amministrazione.

Criminalità organizzata ed economico-finanziaria

32 interventi contro il riciclaggio, con 36 persone denunciate.
Investigati 360 flussi finanziari sospetti.
Denunciati 10 soggetti per abusivismo bancario e finanziario, con sequestri per oltre 5 milioni di euro.
1.961 controlli sulla circolazione della valuta, con sequestri per 2 milioni di euro.
Sequestrati beni per 400.000 euro in materia di reati fallimentari.
Sequestrati 407 chilogrammi di sostanze stupefacenti, con 88 persone denunciate e 18 arresti.
Sottoposti a sequestro circa 300.000 prodotti contraffatti.

Attività del Reparto operativo aeronavale

Il Reparto Operativo Aeronavale (R.O.AN.) di Como ha operato sui laghi e sulle acque interne, assicurando funzioni di "security" e contrasto ai traffici illeciti:

1.823 crociere navali, per un totale di 6.797 ore di moto, eseguendo 1.611 controlli di polizia lacuale e 504 ai fini fiscali.
8 interventi di soccorso navale, con 16 persone salvate.
922 missioni aeree, per 901 ore di volo, con 164 missioni di ricerca e soccorso che hanno permesso di salvare 32 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di finanza, un anno di attività: oltre 57 milioni di euro sequestrati per evasione e frodi
QuiComo è in caricamento