Treni più cari in tutta la Lombardia: ecco i rincari previsti

Dal 1° settembre gli abbonamenti integrati subiranno aumenti

Viaggiare in treno in Lombardia dal 1° settembre 2018 costerà di più. A deciderlo è la regione con una delibera dello scorso 10 luglio. Il rincaro, dovuto a "adeguamenti di legge" previsti da un regolamento regionale del 2014, è stato ridimensionato rispetto alle previsioni iniziali a causa dei numerosi ritardi e malfunzionamenti dei treni.

Quali biglietti saranno più cari

A pagare di più saranno i passeggeri con abbonamento integrato. Salvi invece i pendolari, gli studenti e tutti coloro che utilizzano biglietti normali, ovvero che esulano dagli abbonamenti integrati.

Come dichiarato dalla giunta regionale, infatti: "Considerato che il servizio ferroviario regionale da fine del 2017 a oggi ha avuto un peggioramento generalizzato in termini di ritardi e soppressioni rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente con puntualità in calo fino al 10 per cento e numero di soppressioni raddoppiato”, si ritiene opportuno “non applicare per l’anno 2018 l’adeguamento ordinario delle tariffe del Sistema integrato lineare".

Nello specifico, i ticket che aumenteranno di prezzo saranno quelli delle tariffe Io viaggio Ovunque in Lombardia (Ivol) e Io viaggio Ovunque in Provincia (Ivop), che permettono di utilizzare tutti i trasporti pubblici locali dell'intera Lombardia. Contenuti gli aumenti, che prevederanno un'aggiunta di 50 centesimi alle versioni giornaliere e settimanali di questo biglietto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ticket acquistati prima dell'entrata in vigore delle nuove tariffe potranno essere utilizzati entro il 30 ottobre e perderanno validità dal giorno successivo (ma potranno essere comunque sostituiti pagando la differenza rispetto al nuovo prezzo). 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: arrestato

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

  • Cantù, minaccia di morte e perseguita per mesi l'ex socio: denunciato

  • Spostamenti tra le Regioni, la decisione sarà presa in base ai dati (e probabilmente con poco preavviso)

  • Chiara Ferragni e il suo post sul lago di Como: "Non vedo l'ora di tornare"

Torna su
QuiComo è in caricamento