La novità

Sugli autobus Asf delle linee C10 e C30 adesso si paga a bordo (con la carta di credito)

Da domani arriva il nuovo sistema SwipeOnLake: come funziona

Da domani, mercoledì 19 giugno, sugli autobus di ASF Autolinee delle linee del lago C10 e C30, arriva il nuovo sistema SwipeOnLake, che permette di pagare il titolo di viaggio direttamente a bordo in modalità contactless, con carta di debito, credito o prepagata, nonché con digital wallet abilitati (su smartphone o smartwatch).

SwipeOnLake è stato introdotto lo scorso 24 aprile sulla rete urbana e da domani sarà attivo sulle tratte del lago. Sulla C30 Como-Bellagio sarà applicata a tariffa flat di 4,30 euro, per la C10 Como-Menaggio la tariffa è di 4,80 euro. SwipOnLake rivoluziona il modo di pagare i titoli di viaggio a bordo dei mezzi pubblici, offrendo una soluzione sicura, veloce e comoda. Inoltre, è una scelta sostenibile che elimina del tutto la carta, nell’ottica di un trasporto pubblico sempre più “green”.

Con SwipeOnLake basta avvicinare la carta contactless (tap) sul validatore verde (VPE). Il sistema mostrerà due scelte d’acquisto: una per un viaggio Como-Bellagio (C30), l’altra per un viaggio Como-Menaggio (C10) basta selezionare con un tocco sullo schermo LCD il viaggio desiderato.
Se il “tap” sarà andato a buon fine, il validatore emetterà un segnale acustico e un segnale visivo verde. ll dispositivo non rilascia alcuna ricevuta cartacea. SwipeOnLake è compatibile con tutte le carte di debito, credito, prepagate, smartphone e wearables abilitati ai pagamenti contactless (American Express non è utilizzabile).
Per info: https://www.asfautolinee.it/it/swipeonlake

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sugli autobus Asf delle linee C10 e C30 adesso si paga a bordo (con la carta di credito)
QuiComo è in caricamento