Stelle al Merito 2018, due dipendenti comasche di Poste Italiane nominate Maestri del Lavoro

Aurora Buccelli e Graziella Di Marco premiate a Milano in occasione del Primo Maggio

Le comasche premiate: Aurora Buccelli (a sinistra) e Graziella Di Marco

Due dipendenti comasche di Poste Italiane sono state premiate martedì 1° maggio 2018 con la nomina a Maestro del Lavoro nell’ambito dell’iniziativa Stelle al Merito, indetta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Si tratta di Graziella Di Marco, Direttrice dell’Ufficio Postale Como Centro di Via Gallio, e Aurora Buccelli, Responsabile Gestione Operativa della filiale di Milano Città, entrambe residenti a Como.

La prestigiosa onorificenza viene assegnata ogni anno dal Presidente della Repubblica a dipendenti di imprese pubbliche o private che hanno mostrato particolare perizia, laboriosità e buona condotta morale in azienda. Graziella Di Marco e Aurora Buccelli hanno ricevuto l’onorificenza di Maestro del lavoro nel corso della cerimonia svoltasi presso la Sala Verdi del Conservatorio di Milano, in occasione della Festa del Lavoro.

La Stella al merito

Il riconoscimento istituito nel 1967, può essere attribuito a cittadini italiani di età minima 50 anni che abbiano prestato attività lavorativa per almeno 25 anni. A conferire il titolo di Maestro del Lavoro un’apposita commissione istituita dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il numero delle onorificenze concesse annualmente è pari a mille e il 50 per cento è riservata a chi ha iniziato la propria attività dai livelli contrattuali più bassi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’assegnazione di questo prestigioso riconoscimento a 81 dipendenti di Poste Italiane -fanno sapere dall'azienda con una nota ufficiale- è motivo di grande soddisfazione per l’Azienda che si augura che la passione e il senso di responsabilità dimostrati possano essere d’esempio per i più giovani. Oltre a celebrare il lavoro come valore fondante del Paese, secondo i principi affermati nella Costituzione, l’iniziativa Stelle al Merito è l’omaggio e la pubblica testimonianza a quanti, attraverso il contributo personale, hanno realizzato un piccolo passo per migliorare il cammino della società".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lettera di un'insegnante del Liceo Giovio che annienta la ministra Azzolina

  • Nuovo Dpcm, la bozza: chiuse le palestre, orario ridotto di negozi, bar e ristoranti

  • Torna l'autocertificazione in Lombardia: con il coprifuoco servirà per circolare dalle 23 alle 5

  • Grave al Sant'Anna per covid chiede plasma iperimmune: il comitato etico dice no

  • Como, non vuole indossare la mascherina e si ribella ai poliziotti: arrestato in centro storico

  • Nuovo dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento