Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Volontari al Sant'Anna per aiutare gli anziani: ecco cosa fanno

 

Fanno compagnia agli anziani soli in ospedale per tante ore in attesa che arrivino i familiari. Sono i volontari di "Un sorriso in più", associazione di Guanzate che ha attivato all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia il progetto "Sorrisi in corsia", presentato mercoledì 29 novembre 2017.

"Un sorriso in più" è un'associazione di Guanzate fondata nel 2004 dalla famiglia Canclini. Da dieci anni si occupa di anziani soli in case di riposo e al domicilio e di giovani in famiglie disagiate e ora porta la sua opera nella Geriatria del Sant'Anna. 

Per due volte alla settimana dal luglio scorso sono presenti in corsia dieci volontari adeguatamente formati e riconoscibili dalla maglietta azzurra con il logo dell'associazione, ma si spera di allargare la squadra con nuove adesioni. L'iniziativa è cofinanziata da Fondazione Comasca. 

Nella video intervista la responsabile dell'associazione Laura Bricola spiega in cosa consiste l'operato dei volontari in corsia.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento