Un grande murale dedicato al carnevale di Schignano: il dono dell'artista Passini alla sua comunità

"Belli" e "Brutti" guidano la festosa sfilata delle maschere tradizionali

Un enorme murale che celebra uno dei carnevali più antichi del territorio lariano, il carnevale di Schignano, realizzato con una tecnica particolare di affresco: è questo il dono che un artista schignanese, Luca Passini, ha voluto fare a tutta la comunità.

Ci sono, nel grande disegno dominato da tinte brune e ocra, tutti i personaggi della tradizione, che scendono festosi per le strade del paese giudati dalle ampie figure delle maschere più celebri, quelle dei "belli" e dei "brutti". L'opera, realizzata con l'antica tecnica del graffito affrescato, occupa l'intera parete di una palazzina privata, concessa volentieri dal proprietario, situata in frazione Retegno. Realizzata, a tempo record, nelle scorse settimane, è stata inaugurata domenica 8 settembre 2019 e svelata per la prima volta al folto pubblico presente che l'ha accolta con un caloroso applauso di approvazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'inaugurazione era presente, oltre all'artista Passini, decoratore e celebre mascheraio schignanese, anche il sindaco di Schignano Ferruccio Rigola e il cantautore tremezzino Davide Van De Sfroos che, negli anni passati, ha dedicato al carnevale schignanese una delle sue canzoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

  • Omicidio in piazza San Rocco a Como: ucciso don Roberto Malgesini

  • Lago di Como, Chiara Ferragni a Blevio con Fedez e la pizza clandestina

  • Chi era don Roberto Malgesini: un vero prete "di strada", in aiuto dei più deboli

  • Sagre e street food: un goloso fine settimana a pochi chilometri da Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento