73 Boutique Hotel, opere d'arte per gli ospiti

Colore e tradizione, inaugurato il nuovo albergo del centro storico di Como

Villa Carlotta in un dipinto del 73 Boutique Hotel

Una nuova e originalissima struttura alberghiera ha aperto in questi giorni nel centro storico di Como. Si tratta del 73 Boutique Hotel di via Vittorio Emanuele: progettatto dal celebre architetto colombiano Herbert Peñaranda, lo spazio fonde colori e forme, materiali originali con nuovi, per creare scenari unici. 

Particolarità del nuovo hotel, che lo rende unico, è quella di offrire ai suoi ospiti la sensazione di trovarsi all'interno di una vera e propria galleria d'arte. Grazie alle opere ispirate ai simboli della città e del Lago di Como esposte al suo interno, sia nelle camere che nelle parti comuni, i clienti possono infatti ammirare (ed eventualmente anche acquistare) le tele disegnate da Ferrario Lab - studio comasco specializzato in disegni e dipinti a mano per l'alta moda - e le sculture del giovanissimo artista Matteo Cantalles. Inoltre, in un cavedio è possibile ammirare anche un grande murales realizzato da Angelo Savaré. 

01- 73 boutique-2

Di propietà di tre soci di Como, il 73 Boutique Hotel dispone di sette camere comfort e cinque camere deluxe. La cura dei dettagli, che rende il soggiorno davvero confortevole, è una delle caratteristiche principali di questa struttura della città murata. In altre parole si può parlare di un'esperienza sartoriale, con un soggiorno realmente cucito su misura e dominato dal colore. Inoltre, appena usciti dell'albergo i clienti hanno la possibilità di affacciarsi immediatamente alle vie dello shopping di Como. 

Un'offerta moderna con uno sguardo attento alla tradizione per vivere il sapore di Como a 360°. Ecco quindi un'altra realtà ricettiva che va ad ampliare il sempre più competitivo settore alberghiero lariano, passepartout per un turismo sempre più all'altezza della fama internazionale del brand Lake Como. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz nella notte a Camerlata, il simbolo della Pace al posto di quello della Lega Lombarda

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano arrivano i capolavori della collezione Emil Bührl

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • Como, donna morta in auto sotto casa del compagno: forse l'abuso di alcol la causa

  • Provano a imitare il nostro lago: ecco la rivista americana che propone mete "che sembrano il Lario"

Torna su
QuiComo è in caricamento