Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ragazza molestata sul bus da maniaco comasco: le struscia il pene addosso

Arrestato sulla linea 90 a Milano

 

Ha scelto la sua preda, è sceso dal bus per guadagnare la posizione migliore e poi è entrato in azione. Purtroppo per lui, però, ad aspettarlo c'erano i poliziotti, che hanno fatto scattare le manette. 

Un uomo di sessantatré anni - il reggino Domenico Catalano, con precedenti per violenza carnale e lesioni personali - è stato arrestato mercoledì pomeriggio dagli agenti della Polmetro con l'accusa di violenza sessuale. 

Poco dopo le 15, secondo quanto riferito dalla Questura, l'uomo è salito su una filovia della linea 91 in viale Tibaldi e, dopo essersi posizionato alle spalle di una ragazza, ha estratto il pene in erezione dai pantaloni e - come mostra il video - lo ha appoggiato sui glutei della vittima. La giovane, dopo essersi accorta di quanto stava accadendo, lo ha spinto via e allontanato. 

A quel punto, gli agenti - che lo stavano tenendo d'occhio già dalla fermata - sono intervenuti e lo hanno arrestato. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento