Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Le oche del lago del Segrino attraversano in fila indiana sulle strisce pedonali: il video diventa virale

Lo spettacolo quotidiano, ripreso e postato su Facebook dal gestore del bar del lido, sta facendo il giro del web

 

Quando si dice che l'uomo dovrebbe prendere esempio dagli animali: basta guardare questo video, girato da Mario Porrelli, gestore del Rabajà Wine Bar di Erba e del bar del lido del lago del Segrino, per rendersene conto. Immagini, postate sabato 28 luglio 2018 sulla pagina Facebook del Rabajà, diventate subito virali e oggetto di articoli anche su alcune testate nazionali.

Una ventina di oche tutti i giorni attraversa la via Panigatti, in comune di Eupilio, per passare da una parte all'altra del parco del Segrino, rigorosamente in fila indiana e sulle strisce pedonali. "Il capobranco - racconta Porrelli- si ferma in mezzo alla carreggiata come un vigile e ferma le auto. Tutte passano in fila indiana, alla fine, quando hanno attraversato tutte le oche, passa lui. Siamo in un parco in cui vivono libere - prosegue- ogni sera verso le 19 arrivano su a mangiare nel parco vicino al lido e la gente che è lì a prendere il sole gli dà da mangiare. Le oche lo sanno e sono abituate".

Anche i residenti e gli automobilisti che frequentano la zona conoscono ormai le abitudini del branco e aspettano pazientemente il passaggio: "Quando passiamo di lì e vediamo le auto in coda - dice divertito Porrelli - sappiamo già che sono le oche che stanno attraversando". 

Il video

"L'altro giorno ero lì in coda - ha spiegato il gestore del bar- e mi è venuto in mente di fare il video. L'ho postato sulla pagina facebook del Rabajà ed è piaciuto tantissimo, ha avuto successo con tante condivisioni e visualizzazioni. Noi ci siamo abituati e per noi è una cosa normale - ha concluso- ma per chi arriva da fuori è qualcosa di magico".

Potrebbe Interessarti

  • Como, allagata via per Cernobbio

  • Barca brucia in mezzo al lago a Gravedona: il video

  • Impressionante video a Loveno di Menaggio: strada inondata

  • Un elicottero per rimuovere una gru: coda sulla Regina per il carico speciale

Torna su
QuiComo è in caricamento