Protesta dei pescatori, intervista a WIlliam Cavadini

Contro il divieto di gettare l'amo nel primo bacino

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"I pescatori di Como vanno tutelati perché non solo rappresentano un simbolo della città ma anche un'attrazione turistica". E' questo, in estrema sintesi, il pensirero del gruppo Pescatori di Como Alpha che nella serata del 13 giugno 2019 si sono riuniti nei pressi della diga foranea per manifestare, per la seconda volta, contro la possibile decisione del consiglio comunale di interdire la pesca nella zona turistica, cioè da Villa Geno a Villa Olmo, Il portavoce del gruppo William Cavadini ha, dunque, espresso il pensiero dei pescatori in questa video intervista di QuiComo.

Potrebbe Interessarti

  • Come funzionava il distributore di gasolio abusivo a Guanzate: il video del via vai di clienti

  • Panchine occupate dai venditori abusivi sul lungolago: ci pensa William Cavadini

  • Il rombo delle moto per l'ultimo saluto al "capitano": i funerali di Stefano Lojacono

  • Il video del saluto al preside Caggiano: studenti commossi

Torna su
QuiComo è in caricamento