Cimiteri di Como, lavori al via: ecco dove

Avviate dal comune di Como le manutenzioni ordinarie e straordinarie

Incuria e degrado al cimitero di Camerlata

Lavori di manutenzione al via nei cimiteri di Como.

«Stiamo avviando le manutenzioni ordinarie e straordinarie dei cimiteri - commenta l'assessore Francesco Pettignano - a partire da Monte Olimpino, Rebbio, Breccia e Albate. La nostra attenzione è rivolta a tutti i cimiteri e proseguiremo sia con le manutenzioni sia con la progettazione».

A Monte Olimpino è stato installato l'impianto di illuminazione nell'area dei nuovi colombari ed è in corso il rifacimento dei bagni con l'abbattimento delle barriere architettoniche. Al cimitero di Rebbio si sta realizzando un percorso adatto ai portatori di handicap che consentirà l'ingresso all'area rialzata, sul lato nord, che risultava difficilmente accessibile. Sono cominciati martedì 25 giugno anche gli interventi di manutenzione del verde con la rimonda del secco per una trentina di piante lungo il perimetro esterno, l'alzata del palco eliminando i rami bassi, l'abbattimento di quattro piante piegate e appoggiate sulla grondaia.

A Breccia si proseguirà entro il fine settimana con l'abbattiamo di tre piante degradate all'interno del cimitero, oltre alla pulizia del secco per una quindicina di piante. Inoltre si comunica che la giunta comunale settimana scorsa ha approvato uno studio di fattibilità per la ristrutturazione dei due colombari al cimitero di Albate con un intervento del valore complessivo di 300.000 euro.

Cimiteri di Como finiti spesso nel mirino di diverse segnalazioni per lo stato di degrado in cui versavano. Al centro delle lamentele in particolare quello di Camerlata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Smog Como, da domani scattano i primi blocchi del traffico: multe da 87 a 345 euro

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Como, i furbetti del sacco rosso

  • Como, trovata donna morta in casa via Polano

Torna su
QuiComo è in caricamento