Parrucchieri per senzatetto: in 50 al Don Guanella

Iniziativa del Circolo Olmo, un taglio ogni sessanta giorni

Grande successo per la seconda iniziativa "Non di sole briciole" promossa dal Circolo Olmo e ideata da Niccolò Dilda. A novembre scorso la prima edizione si era fatta conoscere per il simpatico ma soprattutto utile servizio offerto ai senzatetto: un taglio di capelli (ovviamente gratuito). L'iniziativa oltre all'impegno del Circolo Olmo e alla collaborazione di don Leonello che ha messo a disposizione i locali dell'Opera Don Guanella di via Tommaso Grossi a Como, è stata resa possibile grazie all'impegno e alla disponibilità di sei parrucchieri (uno in pensione e cinque in attività) che hanno il loro negozio nel Comasco.

La giornata di tagli gratuiti si è svolta domenica 5 febbraio dall 15 alle 18 e ha visto una folta partecipazione da parte di senza fissa dimora del territorio. In 50 hanno richiesto un nuovo look.

Si tratta di un'iniziativa che punta non solo a vincere il pregiudizio sullo stereotipo del "barbone" (con un taglio ogni sessanta giorni), ma anche ad ottenere un risultato per così dire sociale: infatti, oltre al taglio di capelli gli organizzatori si impegnano in qualcosa di molto più utile, cercare di favorire il reinserimento nel mondo del lavoro dei senzatetto che si rivolgono a loro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incendi

    Arosio, incendio in appartamento: evacuata palazzina

  • Cronaca

    Alcol a fiumi e a bassi prezzi: il questore fa chiudere il Maryrose's Bar di Turate

  • Trasporto locale

    A Como tanti turisti ma pochi taxi: ecco i nuovi turni per rispondere alla crescente richiesta

  • Attualità

    San Giorgio, per l'onomastico di Clooney uffici comunali di Laglio chiusi

I più letti della settimana

  • Auto ribaltata in via Napoleona dopo un frontale: 2 feriti in fin di vita

  • Incendio di Sorico, multa da 13,5 milioni di euro per i due denunciati per la grigliata finita male

  • Furto all'Esselunga di Como: arrestato 28enne

  • Rapina alle Poste di Tavernola: cliente preso in ostaggio

  • Strage di Erba, a Le Iene l'intervista a Rosa Bazzi: "Ho visto un uomo nella casa di via Diaz"

  • Facebook e Whatsapp non funzionano: down mondiale

Torna su
QuiComo è in caricamento