Grandate, la Stecca dona impianto audio alle scuole

Festa per la Classe del 1968

La classe del 1968 di Grandate

Festa a Grandate domenica 21 gennaio 2018 per il tradizionale passaggio della Stecca che quest'anno ha visto l'avvicendamento tra la classe del 1967 e quella del 1968.
Un momento di grande emozione per i 50enni del 2018 in un evento che in paese si svolge dal 1986. 
Tradizionalmente la giornata è l'occasione per fare un dono a una realtà del territorio: quest'anno la classe del '68 ha scelto di aiutare le scuole. Dopo la visita al cimitero per ricordare i coscritti defunti, c'è stata la messa celebrata dal parroco di Grandate don Roberto Pandolfi, si è svolta la cerimonia ufficiale alla presenza del sindaco Monica Luraschi, per la prima volta non in comune ma proprio nel salone delle scuole elementari pieno di gente.

Qui il capofila della classe del '68, Gianpiero Lucca, ha tenuto il discorso a nome di tutto il gruppo ricordando gli eventi salienti dell'annata, in particolare la rivoluzione nel mondo della scuola. E proprio la scuola è stato il filo conduttore dell'evento: alle scuole la Stecca ha deciso di donare un impianto audio portatile, da condividere tra elementari e medie. 
Poi è stata consegnata la medaglia, realizzata in ardesia da uno scultore di Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento