Croce Rossa in piazza Verdi a Como: flash mob per cercare nuovi volontari

Tanti i comaschi e turisti coinvolti nella manifestazione andata in scena domenica 2 dicembre

Il flash mob della Croce Rossa in piazza Verdi a Como

Una grande croce rossa formata da 45 quadrati e intorno un cerchio, un girotondo, di volontari in divisa.
E' la spettacolare coreografia andata in scena nella mattina di domenica 2 dicembre 2018 in piazza Verdi a Como, davanti al Teatro Sociale.
Un'iniziativa della Croce Rossa di Como per sensibilizzare i comaschi sul mondo del soccorso e promuovere l'associazione in vista del nuovo corso volontari che partirà a gennaio, dopo le feste natalizie.
Un momento di divertimento che ha coinvolto anche i passanti, adulti e bambini, che si sono prestati volentieri a reggere i pannelli rossi insieme ai 45 volontari fino a creare la grande croce al centro della coreografia.

Foto di gruppo per i volontari della Croce Rossa di Como coinvolti nel flash mob

croce rossa como-2


Un modo, spiegano dall'associazione, per rendere divertente una cosa che spesso è associata a eventi brutti, ma che non è soltanto questo.
Tanti i comaschi e i turisti incuriositi che si sono fermati anche soltanto a guardare, scattare una foto e applaudire l'iniziativa.
Chi volesse avere maggiori informazioni sulle attività della Croce Rossa e sul nuovo corso per i volontari può consultare il sito www.cricomo.org.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Dall'ospedale Spata scrive una durissima lettera a Gallera: "I medici non sono stati coivolti nelle decisioni"

  • Il questore di Como chiarisce i casi in cui per la spesa e i farmaci si può uscire dal proprio comune

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Il grido d'aiuto degli infermieri di Como: "Siamo pochi e ci stiamo ammalando"

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

Torna su
QuiComo è in caricamento