Como, l'infinita lotta contro i writers: volontari "dimenticati" dal Comune

Muro ripulito e di nuovo imbrattato, ma l'associazione Como Pulita non si arrende sebbene la convenzione con l'amministrazione non sia stata ancora rinnovata

Muro imbrattato dai writers a Como

Sono passate nemmeno tre settimane da quando quel muro, all'agolo tra via Recchi e via Cavallotti a Como è stato ripulito dai volontari dell'associazione Per Como Pulita. Un lavoro inutile, visto che i writers sono tornati a colpire: quella parete tornata da poco linda è stata di nuovo imbrattata con scritte quasi incomprensibili che hanno il solo scopo di "segnare" il territorio. 

E' davvero una lotta infinita quella portata avanti dall'associazione Per Como Pulita, il cui unico scopo è preservare il più possibile il decoro della città. Ma i volontari possono contare solo sulle loro forze: nonostante l'associazione sia stata insignita della civica benemerenza dell'Abbondino d'Oro. Come spiegato dal consigliere comunale Fulvio Anzaldo (lista Rapinese Sindaco) la convenzione tra il Comune di Como e l'associazione non è stata rinnovata. SI tratta di una convenzione che garantisce ai volontari un piccolo sostegno economico biennale pari a 2.500 euro e un luogo, in via Collegio dei Dottori, dove conservare l'attrezzatura necessaria a pulire muri, panchine e vetrine della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervista al volontario

"Ci auguriamo che il mancato rinnovo della convenzione - ha commentato Anzaldo - sia dovuto solo a problemi di ordine burocratico. Confidiamo che l'amministrazione comunale possa provvedere al più presto a rinnovare la convenzione, visto che per un'associazione fatta solo da volontari quel piccolo contributo economico per l'acquisto di materiale è quasi vitale. Stiamo parlando di un'associazione che ha ricevuto l'Abbondino d'Oro, sarebbe paradossale se l'amministrazione l'abbandonasse a se stessa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • 81 morti per coronavirus all'ospedale Sant'Anna dall'inizio dell'emergenza

Torna su
QuiComo è in caricamento