Torna la Colletta Alimentare: raccolta di cibo per i poveri in 120 negozi di Como e provincia

Sabato 24 novembre impegnati 1.500 volontari

Repertorio

Torna anche a Como la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare: sabato 24 novembre 2018saranno più di 1.500 i volontari impegnati in circa 120 negozi e supermercati dislocati in tutta la città e provincia di Como.

“Ogni anno - ricorda Francesco Maino, Responsabile Colletta Alimentare per la provincia di Como - è commovente vedere migliaia di persone di ogni estrazione sociale, politica e religiosa, che danno parte del loro tempo libero per partecipare ad un gesto tanto semplice quanto grande. È un’occasione concreta di cambiare il nostro modo di guardare gli altri, e in fondo anche se stessi, così come ci ha ricordato Papa Francesco di recente nel Messaggio per la Giornata Mondiale dei Poveri 2018: “...Probabilmente, è come una goccia d’acqua nel deserto della povertà; e tuttavia può essere un segno di condivisione per quanti sono nel bisogno, per sentire la presenza attiva di un fratello o di una sorella. Non è un atto di delega ciò di cui i poveri hanno bisogno, ma il coinvolgimento personale di quanti ascoltano il loro grido.”

Anche solo per un sabato, l’invito è quello di venire a fare un’azione concreta che può cambiare prima di tutto sé stessi, riconoscendo che la condivisione con quanti hanno bisogno è un atteggiamento più vero, perché ci permette di vivere in modo non egoistico e possessivo i legami e gli affetti. Questo vale sia per chi dona parte del proprio tempo (volontari) sia per chi dona anche solo una scatola di pelati (donatori). Per questo motivo non sarà importante quanto verrà donato (e, conseguentemente, quanto verrà raccolto), ma che il gesto della Colletta Alimentare possa cambiare il nostro atteggiamento umano.”

Per lanciare la giornata della colletta alimentare sabato 17 novembre 2018 a Cernobbio andrà in scena una serata di musica e parole con i Sulutumana. Qui tutti i dettagli.

Il cibo donato nel 2017

La Colletta non si ferma quel giorno ma continua per tutto l’anno: a Como e provincia durante il 2017 sono state consegnate quasi 880 tonnellate di generi alimentari (di cui 136 tonnellate raccolte durante la Colletta dello scorso anno) a 72 strutture caritative del territorio, contribuendo a sfamare più di 9mila indigenti.
Un apporto, quello del Banco Alimentare, fondamentale per la nostra città e per le tante strutture caritative che operano sul nostro territorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, via Cecilio: la rivoluzione parte dalla nuova Coop

  • Ragazzino molestato in centro Como si rifugia in un bar: la polizia ferma un uomo

  • Dieci gite in giornata a partire da Como: una mini-guida per non restare a corto di idee

  • Cosa fare in settimana a Como: 7 appuntamenti per 7 giorni

  • Como: lui la picchia e la prende a cinghiate, lei si chiude in bagno e chiama i soccorsi

  • Evasione e frode fiscale nei rally: tre società nei guai per 12 milioni di euro di false fatture

Torna su
QuiComo è in caricamento