Pallavolo femminile, Virtus Cermenate vince contro Bregnano

La vittoria per 3-1

Virtus Cermenata (foto Matteo Morotti per VolleyAddicted.com)

Virtus Cermenate batte Bregnano per 3-1 nella 18esima giornata della Seconda Divisione Femminile di Pallavolo. 
Giovedì 28 febbraio 2019, dopo un avvio in sordina,Cermenate suona la carica e ha la meglio su Bregnano.
Avvio sottotono della formazione di casa che lascia il pallino del gioco alle avversarie che mantengono la testa per tutto il set (0-5, 5-15, 6-22), andando a chiudere il parziale 10-25. Nel secondo set Cermenate si riscatta. Parte subito forte la formazione guidata dalla coppia Proverbio-Vago (9-0).
Bregnano non reagisce (16-3) e Cermenate vince il parziale agilmente sul 25-7. Le virtussine sempre in testa anche nel terzo parziale: 6-2, 16-8, 20-21, fino al definitivo 25-17. Più equilibrata la quarta frazione di gioco. Parte nuovamente avanti Cermenate (5-3, 11-8).
Bregnano impatta sul 13 pari, ma sono nuovamente le padrone di casa ad allungare (16-13, 22-19) andando a conquistare il parziale 25-19 e chiudendo l’incontro 3-1.
Nel prossimo turno Cermenate ospiterà Doria Portichetto giovedì 7 marzo 2019 alle ore 20.30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Lago di Como, prendono il sole completamente nudi: multati

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

  • Poche persone e tanto affetto per l'ultimo saluto all'uomo ghepardo

Torna su
QuiComo è in caricamento