Calcio in lutto: è morto Carlo Della Corna, ex portiere del Como e di serie A

Allenatore delle giovanili e portiere storico dell'Udinese, si è spento dopo un anno di malattia

Carlo Della Corna ai tempi di Udine - Foto da sito Udinese

Calcio italiano in un lutto. Nelle scorse ore, dopo una lunga malattia, è morto Carlo Della Corna, 66enne ex portiere di serie A e guru del calcio giovanile lombardo.
Della Corna, nato a Monza e da tempo residente a Brugherio, aveva appeso i guanti al chiodo nel 1988 dopo le esperienze, esaltanti, con Chieti, Perugia, Como, Pavia, Varese - che riuscì a portare in serie A - e Udinese, il suo grande amore calcistico che gli aveva permesso di calcare i campi della A.

"Fu il portiere della storica doppia promozione che vide l'Udinese passare dalla Serie C alla Serie A a cavallo tra le stagioni 1977-78 e 1979-80 - il ricordo del club friuliana -. Alla sua famiglia e a tutti i suoi cari le più sentite condoglianze di Udinese Calcio".

Con la maglia bianconera addosso aveva vinto anche un torneo anglo italiano, una Mitropa cup e la coppa Italia di serie C. Fuori dal campo, Della Corna aveva invece deciso di stare accanto ai più giovani sedendo sulle panchine di Aldini Bariviera, vincendo lo scudetto coi Giovanissimi, e Accademia Inter, portando a casa il titolo regionale di categoria. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, ragazza di 18 anni violentata al primo appuntamento: arrestato barista del centro

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

Torna su
QuiComo è in caricamento