Giro d’Italia a Como: festa per la corsa rosa, le vostre foto

Folla per le strade e striscioni per accogliere i ciclisti

Striscione a Civiglio per il Giro d'Italia

Como in festa per l'arrivo di tappa del Giro d'Italia domenica 26 maggio 2019, un evento che non succedeva da 32 anni vinto da Dario Cataldo

Video: i ciclisti sfrecciano a San Martino

Migliaia i comaschi assiepati lungo il percorso per assistere alla gara.
Tutto pronto fin dal mattino lungo il percorso, con transenne posizionate lungo le strade del passaggio della carovana dei ciclisti per tenere a debita distanza di sicurezza il pubblico e consentire il passaggio della corsa. 
Città addobbata per l'occasione: dal centro storico a Civiglio palloncini, nastri e addobbi tutti rigorosamente rosa e a tema due ruote.

Ha retto, almeno secondo i primi aggiornamenti del Comune, il traffico in una giornata (anche per la concomitanza con le elezioni europee e comunali) in cui era meglio lasciare l'auto in garage e seguire le indicazioni del comune, posteggiando nei parcheggi esterni alla convalle e raggiungendo il centro con i mezzi pubblici (previsti anche prezzi speciali per i treni) per godersi l'arrivo dei ciclisti sul lungolago.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Drammatica scoperta in Municipio a Como: lago di sangue in un bagno di Palazzo Cernezzi

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Droga e mitragliatrici: maxi arresto della Procura di Como

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Matteo vende la Tigella Bella, il take away numero uno a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento